UniversitÓ di Pisa - Formazione Avanzata Economia
E-Campus
#

DESTINATARI

Il Percorso Part Time in Auditing e Risk Management - Banche istituito dall’Università di Pisa e dall’AIIA (Associazione Italiana Internal Auditors) rientra nell'ambito del Master Auditing e Controllo Interno, primo e unico Master in Italia, e quarto in Europa, che l'Institute of Internal Auditors (organizzazione mondiale di professionisti che svolgono l'attività di internal auditing) ha inserito nel Programma IAEP Internal Auditing Education Partnership.

 

Il corso di secondo livello si propone di sviluppare un percorso formativo di elevata qualificazione nelle aree dell’auditing interno ed esterno, della corporate governance e del risk management nel settore finanziario.

 

Il percorso formativo è frutto dell’esperienza decennale che l’Università di Pisa ha sviluppato nella formazione post laurea sulle tematiche dell’Auditing e del Controllo Interno nel settore finanziario integrato con il contributo di professionisti. Al master sono ammessi coloro che sono in possesso della laurea quadriennale (vecchio ordinamento) e della laurea specialistica (nuovo ordinamento).

 

Possono presentare domanda di ammissione, in qualità di uditore, anche coloro che sono in possesso del Diploma Universitario (vecchio ordinamento) e della Laurea Triennale (nuovo ordinamento)  secondo le modalità previste dal bando.

Il Master permette di acquisire le metodologie e le competenze tipiche dell’internal auditing senza interrompere l’attività di lavoro.

Si rivolge a:

  • professionisti con una forte motivazione ad acquisire le competenze e le conoscenze tipiche dell’auditing, del risk management e della corporate governance nel settore finanziario;
  • esperti legali che mirano a completare la loro preparazione giuridica con competenze economico-aziendali;
  • professionisti provenienti da altre funzioni aziendali che intendono riqualificarsi e specializzarsi nelle funzioni di internal audit, risk management e compliance;
  • specialisti già inseriti in società di revisione e di consulenza che intendono sviluppare le loro competenze nei sistemi di risk management e tenersi aggiornati sui cambiamenti normativi;
  • specialisti in materia di controlli interni che operano nel settore finanziario che intendono crescere professionalmente;
  • neolaureati con una forte motivazione a specializzarsi nelle aree dell’auditing, del risk management, della corporate governance e della compliance che intendono inserirsi rapidamente nel mondo lavorativo.